logo

DIREFARE -EVENTO A SUPPORTO DELLE COMUNITA' COLPITE DAL TERREMOTO

DIREFARE è un evento di carattere benefico a supporto delle comunità colpite dal terremoto, che  il 14 e 15 Gennaio riunirà 48 illustri relatori di respiro internazionale  sul palco del teatro “Ventidio Basso” e dell’ Auditorium “Montevecchi”, rendendo per un week end Ascoli Piceno la capitale nazionale della Formazione.

Con DIREFARE non solo si potrà contribuire ad aiutare i comuni colpiti del sisma, ma allo stesso tempo si potrà partecipare ad un’occasione formativa unica, con il meglio dei relatori provenienti da tutta Italia. 

Tra gli altri ci saranno: il coachArrigo Sacchi, l’impreditrice Marina Salamon, il fotografo Oliviero Toscani, il generale Franco Angioni, lo psicologo Giorgio Nardone, il formatore Roberto Re, la campionessa olimpionica Josefa Idem, il regista Pupi Avati, l’imprenditore Niccolò Branca, solo per citarne alcuni.

Tutti coloro che hanno collaborato e collaboreranno all’evento, come pure i 48 relatori, metteranno a disposizione tempo, progettualità e risorse senza chiedere nulla in cambio (anzi sostenendo anche le proprie spese di trasferta e vitto/alloggio). Questo per far sì che l’intero ricavato della manifestazione venga interamente devoluto alla ricostruzione di un bene essenziale per la comunità (il 100%!).

Pertanto è stato attivato un conto corrente intestato al Comune di Acquasanta Terme dal quale nessuno potrà prelevare, ma solo aggiungere.

La donazione, sotto forma di quota di iscrizione è di 150€ (totalmente deducibile per le imprese) è  possibile versarla tramite l’utilizzo della piattaforma Eventbrite, con la supervisione di un notaio (la Dott.ssa Donatella Calvelli di Ascoli Piceno)  a garanzia della completa trasparenza dell’operazione. La somma raccolta sarà consegnata, davanti agli occhi di tutti, al sindaco del comune di Acquasanta Terme.

E' prevista la possibilità, per le imprese di dare un contributo veramente significativo e investire nella formazione del proprio personale scegliendo di diventare Azienda Sostenitrice di DIREFARE.

L’obiettivo è portare 1000 partecipanti ad Ascoli Piceno.

Depliant

Share